5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

Calciomercato Juventus: ultimi aggiornamenti

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor

Rinforzare il centrocampo. Questo è il primo obiettivo di mercato della Juventus di mister Massimiliano Allegri. Proprio quel reparto che lo scorso campionato di serie A, quando sulla panchina dei bianconeri sedeva Andrea Pirlo, ha più deluso. Continua la caccia al neo campione d’Europa Manuel Locatelli, che sembrava già pronto al trasferimento dal Sassuolo. Invece l’accordo non c’è ancora stato, costringendo i bianconeri a lavorare su altri nomi, tra cui quello del centrocampista tedesco che gioca al Real Madrid, Toni Kroos. Ma non si è ancora spenta la fiamma del ritorno, spesso negli anni annunciato, ma mai realizzato, di Pau Pogba, in scadenza di contratto con il Manchester United nel 2022.

Un’altra incognita riguarda Cristiano Ronaldo, soprattutto ora che il suo antagonista storico Lionel Messi sta lasciando Barcellona per il Psg. Sulla permanenza di CR7 sono aperte le scommesse e c’è chi è pronto a puntare sulla sua permanenza o su un suo addio alla Juventus, ad esempio con Sisal, sfruttando anche il bonus senza deposito. D’altronde, ben prima della fine del campionato di Serie A e dei deludenti campionati europei già si ipotizzava che il portoghese volesse aria nuova, e forse più mondana per accontentare anche la compagna Georgina. Parigi era una delle possibili soluzioni, in caso veramente Ronaldo avesse avuto intenzione di lasciare la Juventus. 

Ma con l’arrivo sotto la Torre Eiffel di Messi, questa strada pare ormai compromessa. Anche se ufficialmente la Juventus continua a sostenere che CR7 indosserà ancora i colori della Vecchia Signora, il suo procuratore, Jorge Mendes, sta lavorando per soddisfare Cristiano, che non sarebbe più intenzionato a restare.

Davanti Allegri vuole puntare sul non ancora ventenne Kaio Jorge, arrivato dal Santos, dove ha segnato 17 goal in 80 presenze. Per ora sarà la quarta punta, anche perché davanti ci sono nomi come Dybala, Morata e Ronaldo, appunto. A proposito di Mendes. Il procuratore secondo i ben informai avrebbe proposto alla società un altro suo assistito. Si tratta di Renato Sanches, classe ’97, nazionale portoghese, che con il Lille ha fatto una buona stagione in Ligue 1. Sanches potrebbe essere un’alternativa possibile se l’affare Locatelli non andasse in porto.

In un’estate in cui i grandi colpi sembrano messi a segno soprattutto dalle straniere, con le squadre nostrane costrette a cedere campioni, chissà che le scommesse calciomercato non diventino davvero interessanti e portino con sé qualche sorpresa.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano