-0.1 C
Torino
martedì, 30 Novembre 2021

Calciomercato Juventus: sarà rivoluzione?

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor

La stagione appena conclusa per la Juventus ha avuto un sapore dolce-amaro. Già, perchè se il club bianconero è riuscito comunque a portare a casa Supercoppa e Coppa Italia dall’altro in campionato non ha replicato i risultati degli anni passati, vedendosi strappare di mano il tricolore che per nove anni consecutivi si era cucita sul petto.

Archiviata la Serie A 2020/21 si guarda già al futuro. Che se per la Juventus ha alcune certezze, come il ritorno di Allegri in panchina, ha anche tanti dubbi in merito ai big della squadra che potrebbero partire.

Insomma, pur con gli Europei di mezzo, il toto-nomi di acquisti e cessioni è partito. E con esso anche l’attenzione alle scommesse calciomercato, in quanti sono in molti che si divertono a puntare sulle partenze o gli arrivi dei campioni e provare a vincere qualche soldo.

E proprio nei confronti della Juventus sono tese le orecchie degli appassionati di calciomercato, perchè quest’anno le cessioni potrebbero essere clamorose, a conferma che per i torinesi è arrivata la fine di un ciclo e la necessità di costruire qualcosa di nuovo.

Chi più di Cristiano Ronaldo può attirare il gossip sportivo? Già nei giorni della firma per la Juve il campione portoghese aveva mandato in estasi i fan bianconeri e preoccupato quelli delle altre squadre. Ora Cr7 sembrerebbe trovarsi a un bivio: davanti a lui ancora un anno di contratto in bianconero, ma per uno che è abituato a vincere tutto una stagione senza scudetto e nessuna Champions League vinta da quando è in bianconero potrebbe spingerlo ad andare via prima del previsto. Tanto che anche per gli scommettitori le possibilità che Ronaldo lasci Torino sono di oltre il 60 per cento. Al momento il campione portoghese non ha fatto trapelare nulla e chi spera resti si affida alle storie su Instagram della compagna Giorgina Rodriguez che afferma di vuol restare a Torino. Mentre c’è chi avrebbe le prove di un imminente addio e di un trasloco già iniziato dalla villa nella collina torinese.

E se quella di Cristiano Ronaldo potrebbe essere la cessione più clamorosa non desta meno attenzione il futuro di Paulo Dybala. Altro idolo dei tifosi juventini che in realtà è reduce da una stagione altalenante, complice anche il Covid che ha lasciato strascichi sul centravanti argentino per lungo tempo. Dybala sembra non aver trovato la giusta collocazione nella squadra allenata da Andrea Pirlo e forse deluso da ciò potrebbe voler cambiare aria.

Tra le possibili partenze anche quella di Federico Bernardeschi, altro giocatore che non ha avuto una stagione soddisfacente e che gli stessi tifosi cederebbero senza troppa difficoltà, tanto che il suo addio alla Juventus sarebbe quasi certo per gli scommettitori.

Chi segue il calciomercato in questi giorni sta anche puntando la sua attenzione anche sull’ex portiere bianconero Gianluigi Buffon. Il numero 1 aveva annunciato che a fine stagione avrebbe lasciato definitivamente la Juve ma non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro. E così gli scommettitori si dividono tra chi ipotizza per il 43enne un addio al calcio giocato e chi invece immagina per lui un’altra stagione in un club minore.

Dunque, se la dirigenza juventina si è comunque dichiarata soddisfatta della stagione giocata in realtà non si nasconde la volontà di puntare a grandi obiettivi per il prossimo anno e magari tornare a vincere la Champions League. Chissà se questi grandi traguardi non influenzeranno la campagna di mercato di questa estate.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano