13.8 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Inter-Verona, urina sui tifosi avversari: Daspo per ultras dell’Hellas

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un Daspo per triennale è stato emesso dal questore di Milano Giuseppe Petronzi per un 21enne ultras dell’Hellas Verona accusato di aver lanciato dell’urina sui tifosi interisti durante la partita di ieri, sabato 9 aprile, Inter-Verona al Meazza di San Siro. Il giovane è stato ripreso, nei primi 20 minuti della partita,dagli agenti della Digos e dalle telecamere a circuito chiuso mentre lanciava, dal settore ospiti in direzione degli avversari bottiglie e oggetti, e infine un bicchiere riempito della propria urina. Altri due Daspo invece per due tifosi interisti. Colpiti anche due tifosi interisti: un 20enne che durante il filtraggio ai tornelli del gate 3, sotto la Curva Nord, ha cercato di eludere i controlli di accesso e ha urlato e spintonato una steward, per poi opporre resistenza agli agenti intervenuti, rimediando così anche una denuncia. Infine divieto triennale pure un 21enne ultrà dell’Inter che stava provando a far entrare in curva un fumogeno, che gli è stato sequestrato da poliziotti e addetti ai controlli.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano