1 C
Torino
giovedì, 27 Gennaio 2022

Ronaldo lascia la Juventus: il trasloco delle sue auto è l’indizio?

Più letti

Nuova Società - sponsor

Ronaldo lascia la Juventus? È l’interrogativo che si sta diffondendo sul web in queste ore visto un video, ripreso da un vicino di casa, e diffuso sui social che ritrae il trasloco delle auto del campione portoghese.

La collezione di vetture, infatti, viene caricata su un camion di traslochi di una ditta di Lisbona. Il tutto avviene di notte, quasi proprio per non esser notati. 

Un breve video che ha diffuso il panico tra i tifosi bianconeri che ora temono davvero che Ronaldo lasci la Juventus a fine stagione. Anche perchè manca ormai solo una partita prima della fine di un campionato davvero deludente per il club di Torino. 

Se poi si pensa che quando firmò per la società bianconera le sue auto furono le prime cose che Ronaldo si fece trasferire in città, essendo anche uno delle cose a cui è più legato. 

Davvero Ronaldo lascia la Juventus?

Certo il trasloco delle auto difficilmente può esser spiegato se non come un primo passo verso l’addio. C’è chi ipotizza si possa trattare solo di un’attività di manutenzione, ma le voci di un addio nonostante un contratto che dura fino al 2022 si susseguono. Anche perché non solo CR7 in questo anno alla Juventus potrebbe non mettersi al collo nessuna medaglia, se la squadra non vincerà la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Ma inoltre anche molti tifosi sono scontenti del rendimento del portoghese.

Resta invece da capire da un punto di vista economico quali mosse potrà giocare la Juventus. Perchè se da un lato la figura di CR7 è di sicuro fonte di guadagno e merchandising, l’anno di pandemia con gli stadi chiusi e la stagione in discesa del club hanno inciso sulle casse bianconere e non si esclude che di fronte all’offerta di una cifra considerevole non posso davvero cedere il campione portoghese.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano