20.7 C
Torino
sabato, 19 Settembre 2020

Vacanze in auto: le regole per un viaggio sicuro

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Agosto è arrivato e per la maggior parte delle persone questo mese è sinonimo di ferie. Spento il computer e chiusa la porta dell’ufficio iniziano i preparativi per le vacanze. Ma per una buona partenza non c’è solo da pensare a creme solari e valigie, piuttosto bisogna verificare le funzionalità dell’auto su cui si viaggerà. Un check up della propria vettura è sempre consigliato prima di un viaggio proprio per scongiurare malfunzionamenti che potrebbero diventare un pericolo durante le ore alla guida. 

L’importanza dell’impianto frenante

- Advertisement -

Gomme, luci, motore. Queste sono alcune delle componenti dell’auto che più spesso si prendono in considerazione quando si parla di sicurezza. E assieme ad esse, ovviamente, il sistema dei freni. E’ sotto gli occhi di tutti, infatti, come avere dei freni ben funzionanti sia indispensabile per evitare incidenti anche molto pericolosi. Per questo è raccomandabile il controllo periodico dei freni e la sostituzione di eventuali componenti logore che altrimenti comprometterebbero l’efficacia della frenata. 

- Advertisement -

Mai trascurare i dischi freno

Una componente importantissima del sistema frenante sono i dischi freno. A guardarli dall’esterno sembrano semplicemente dei dischetti di metallo pochi centimetri, ma in realtà sono il tassello che permette alle guarnizioni di funzionare correttamente. Sono una componente sottoposta a usura e che necessita di periodi controlli e sostituzioni proprio per garantire la massima sicurezza di chi si trova sul veicolo. Puoi controllare i dischi freno sul sito Espertoautoricambi.it, a seconda della marca e del modello della tua auto. Solitamente inoltre i dischi freno sono delle componenti abbastanza economiche per cui si può tutelare la propria salute e quella di chi viaggia con sé senza spendere troppo. 

Ricambi di qualità

Non solo per i dischi freno ma per tutto l’impianto frenante è importante controllare lo stato di usura ed eventualmente cambiare quelle componenti che non sono più in buono stato. Come dicevamo, però, è importante la qualità quando si vanno ad acquistare nuove componenti per il sistema di frenaggio. Al giorno d’oggi le offerte di pezzi di ricambio sono molteplici e non si è più vincolati necessariamente all’acquisto dell’originale. Ci sono infatti aziende che offrono pezzi di ricambio da loro prodotti garantendo la stessa qualità di quelli di marca. E sono sempre di più i modelli per cui ci sono ricambi compatibili.

Insomma, gli esempi qui forniti dimostrano come assicurare che la propria macchina sia in perfetta forma non è né difficile né costoso, ma molto importante per la sicurezza di tutti i passeggeri. E per partire in vacanza tutti più tranquilli!

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Febbre a scuola, il Tar respinge il ricorso del Ministero contro l’ordinanza di Cirio

Il Tar del Piemonte non ha accolto la richiesta del Governo di una sospensiva d’urgenza in via monocratica per l’ordinanza della Regione...

No Tav, Dana Lauriola è stata arrestata. Tensione tra attivisti e polizia a Bussoleno

E' avvenuto questa mattina all'alba l'arresto di Dana Lauriola, storica attivista No Tav e militante del centro sociale Askatasuna, condannata a due...

RU 486, Appendino contro la Regione: “Becera propaganda sul corpo delle donne”

La sindaca di Torino Chiara Appendino interviene in merito alla proposta della giunta regionale del Piemonte di abolire la somministrazione della pillola...

Febbre a scuola, Cirio non cambia idea: “Ordinanza fatta con buon senso”

Non cambia idea Alberto Cirio sull'ordinanza che impone la misurazione della febbre a scuola e che il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina ha...

Gtt, ecco come chiedere il rimborso per gli abbonamenti non usati durante il Covid

Gtt rimborserà gli abbonamenti non utilizzati duranti il lockdown attraverso l’emissione di un voucher che permetterà l’acquisto di nuovi titoli di viaggio....