9.7 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

Tav, Lega: “Pd non si pieghi a M5S in nome della poltrona”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

“Sulla Tav il Parlamento si è espresso con chiarezza nell’agosto del 2019 quando, grazie alla Lega, è stata approvata la mozione che ha confermato l’intenzione dell’Italia di andare avanti sulla realizzazione dell’opera. Proprio dopo quella mozione si è conclusa l’esperienza di governo della Lega con il M5S. Ci auguriamo che il tempo delle non decisioni sia finito e che il Partito Democratico non anteponga le poltrone alla realizzazione di un’opera fondamentale per Torino, il Piemonte e l’intero paese. Cosa diranno ora le madamine? Scenderanno in piazza?”. 

Lo dichiarano i deputati torinesi della Lega Alessandro Benvenuto, presidente della commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera, ed Elena Maccanti, capogruppo della Lega in commissione Trasporti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano