18.6 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Remdesivir il farmaco anti Coronavirus: dagli Usa la speranza. E Gilead Sciences sale a Wall Street

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I risultati ottenuti sui pazienti trattati con il farmaco antivirale Remedesivir sono buoni. La notizia arriva dagli Stati Uniti dove viene sperimentato sui pazienti positivi al Coronavirus.

In un ospedale di Chicago sono stati arruolati 125 pazienti in due trial clinici di fase 3 sull’utilizzo della molecola contro la malattia da Covid-19.
Di questi, 113 con malattia grave. Tutti sono stati trattati con infusioni giornaliere dell’antivirale. La maggioranza di loro è guarita ed è stata dimessa dagli ospedali, solo 2 pazienti sono morti, hanno riferito i medici con un certo entusiasmo.

L’antivirale remdesivir, del gruppo Gilead Sciences, si conferma quindi uno dei farmaci più promettenti, visto che pazienti in gravi condizioni hanno mostrato un rapido miglioramento di sintomi respiratori e febbre e che sono stati tutti dimessi in meno di una settimana, secondo i risultati anticipati dal sito di news statunitense “Stat”.

Remdesivir è stato uno dei primi medicinali identificati come potenzialmente in grado di influire su SARS-CoV-2, il nuovo coronavirus che causa Covid-19, nei test di laboratorio.

“La migliore notizia è che la maggior parte dei nostri pazienti è già stata dimessa, il che è fantastico. Abbiamo solo perito due pazienti “, ha dichiarato Kathleen Mullane, specialista in malattie infettive dell’Università di Chicago, che supervisiona gli studi su remdesivir per l’ospedale.

Intanto i buoni risultati di Remdesivir hanno fatto schizzare le azioni del gruppo biotecnologico Gilead Sciences del 16,1% a Wall Street, dove balzano anche i futures, in seguito alla pubblicazione di un report.

Paolo Bogliano

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano