9.7 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

Pd-M5s al vaglio della piattaforma Rousseau. Versaci: “Dopo aver usato i voti della Lega è il momento di collaborare con il Pd”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

E’ un giorno importante per i pentastellati che dovranno votare sulla piattaforma Rousseau se accettare o no l’alleanza di governo con il Partito Democratico dopo la rottura con Matteo Salvini. La maggior parte dei consiglieri comunali di Torino ha già annunciato il proprio si, tra questi l’ex presidente della Sala Rossa Fabio Versaci che spiega la sua scelta affermando che il suo Movimento ha utilizzato gli alleati di ieri per raggiungere gli obiettivi a Cinque Stelle.

«Dopo aver usato i voti della Lega – spiega – per portare a casa leggi importanti come reddito di cittadinanza, quota 100, spazzacorrotti, decreto dignità e codice rosso è arrivato il momento di collaborare con il Pd a livello nazionale per portare a casa altre leggi importanti per il Paese.
Ho votato si con tutti i dubbi del caso, esattamente come 14 mesi fa
», conclude Versaci.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano