17.8 C
Torino
martedì, 22 Settembre 2020

La giunta approva il bilancio consolidato del Comune e partecipate

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Approvato questa mattina dalla Giunta comunale il Bilancio consolidato del Gruppo Comune di Torino che chiude il 2018 con un utile di circa 130 milioni, migliorando il risultato dell’anno precedente.

Il bilancio consolidato del Gruppo Comune di Torino in un unico documento racchiude i risultati contabili del Gruppo sulla base del rendiconto della Città di Torino e dei risultati d’esercizio delle sue partecipate e consente di avere un quadro complessivo con i dati sulle risorse finanziare, lo stato patrimoniale e i risultati economici ottenuti nel 2018 dalla capogruppo Palazzo Civico e dalle aziende di cui si detiene il controllo o la partecipazione.

- Advertisement -

Rispetto al 2017 quest’anno sono state incluse anche le società quotate e quelle da esse controllate e le società partecipate in cui la Città di Torino, direttamente o indirettamente, dispone di una quota significativa di voti (pari o superiore al 20% o al 10% se si tratta di una quotata) esercitabili in assemblea. Si tratta delle partecipazioni nel Gruppo Iren (società quotata e partecipata di FCT Holding), Amiat spa (partecipata diretta di FCT Holding e indiretta di Iren spa), Trm (partecipata diretta del Comune e indiretta del Gruppo Iren) e Finanziaria Centrale del Latte spa (partecipata di FCT Holding). E della Fondazione 20 Marzo 2006.

- Advertisement -

Come detto il bilancio 2018 chiude a + 130,8 milioni di euro con un miglioramento dell’esercizio precedente che si era chiuso a + 95 milioni. Dato che, pur tenendo conto dell’inserimento di nuove società, conferma un andamento positivo per la gestione ordinaria delle attività del Gruppo.

Il bilancio approvato dalla giunta passerà ora al vaglio della Sala Rossa.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Laus: “Periferie diventino zone franche urbane”

Da tempo Torino è salita sul podio nazionale delle città con le periferie più popolate. E il primato purtroppo le è valso...

Moncalieri, Paolo Montagna si conferma sindaco. Ballottaggio a Venaria e Alpignano

Secondo mandato per Paolo Montagna, l'esponente del Partito Democratico che al primo turno si riconferma sindaco di Moncalieri con un consenso che...

Pd, lavorare sulle periferie per superare il voto “di protesta”

L'analisi del voto, a caldo, è sempre frutto di una percezione personale in attesa di dati più chiari, flussi e studi più...

Caso Ream, Appendino: “Ho agito in buona fede. Resto sindaca ma mi autosospendo da M5s”

Dopo la sentenza di primo grado che la condanna a sei mesi per il reato di falso in atto pubblico relativo al...

I Cinque Stelle dalla parte di Appendino: “Continuiamo a sostenerla”

Se la maggioranza pentastellata ha vissuto momenti di crisi e ha dubitato della propria sindaca non è di certo oggi. Anzi la...