18.3 C
Torino
venerdì, 12 Agosto 2022

La festa a casa di Bonucci scatena i social: “Beati voi ricchi. Ve ne fregate dei divieti”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Polemica sui social la festa della famiglia Bonucci per il compleanno di nonno Dino. A scatenare il popolo del web è la foto postata dalla moglie del calciatore della Juventus, Martina, su Instagram: “Che poi, Corona, cosa hai cambiato delle cose che nulla può cambiare? #happybirthday #nonnodino”, si legge nel post.

“Ma voi abitate tutti assieme oppure ve ne siete fregati dei divieti di spostamento ed assembramento?”, è uno dei tanti commenti ricevuti. “Beati voi ricchi che vi potete anche incontrare”.

“Stare a casa vuol dire ognuno a casa sua, non ognuno nel proprio isolato…diciamo che a voi piace farvi le regole a vostro piacimento”, aggiunge un altro.

La replica della signora Bonucci arriva immediata: “Dal 7 marzo ho messo piede fuori casa 2 giorni fa per la prima e unica volta. Mi portano spesa a casa. Abbiamo usato un Glovo per la torta, regalato un disegno incorniciato con una vecchia cornice che avevamo a casa. I miei attraversano una scala interna per venire da me. Sono chiusi come me dal 7 marzo – scrive Martina Bonucci – Fatemi un favore criticate tutto, soldi, casa, marito, me in prima persona, ma non il senso civile e di responsabilità. Abbiamo donato e continuiamo ad adoperarci come possiamo per fronteggiare questa situazione. State facendo una polemica sterile a mio avviso. Se siete arrabbiati con il mondo vi capisco, ma non ci risolverà la vita tanta inutile polemica”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano