11.9 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

“Il 4 maggio onoreremo Superga”. La commemorazione del Grande Torino si farà

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Don Riccardo Robella, il sacerdote, padre spirituale dei granata, assicura che il 4 maggio, anniversario della tragedia del Grande Torino, sarà celebrato, anche se probabilmente non a Superga. “Stiamo studiando diverse soluzioni, al momento però non sappiamo ancora come orientarci perché la situazione si evolve di giorno in giorno”, spiega il religioso ai canali ufficiali del club. Una cosa, però, è certa: “State tranquilli – sottolinea – e lo dico a tutti i tifosi: il 4 maggio, in un modo o nell’altro, ci vedremo. E onoreremo comunque gli Invincibili”.
Intanto è stato presentata, con un video girato all’interno dello stadio Olimpico Grande Torini, l’iniziativa del Torino Fc: “Insieme ce la facciamo”. Una raccolta alimentare del club e di tutti i partner commerciali per aiutare i più bisognosi. All’interno degli scatoloni che partiranno per le diocesi della provincia di Torino e di Cuneo ci sono generi alimentari di ogni tipo, dai salumi al caffè alle uova di Pasqua fino alle bevande, ma anche giornali e mascherine.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano