12.9 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Giornata mondiale dell’acqua, gli eventi Smat

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Si svolgerà domani, 22 marzo, la Giornata Mondiale dell’Acqua. E per sensibilizzare sull’importanza di questa risorsa Smat ha in programma due eventi. In mattinata, alle ore 10 al Cinema Massimo di via Verdi 18 ci sarà la cerimonia della settima edizione del Premio Punto Acqua, dedicati ai 149 chioschi che forniscono acqua naturale e gasata.
Saranno tre i vincitori scelti tra i Comuni dell’area metropolitana torinese, divisi in categorie a seconda del numero di abitanti e della quantità di litri prelevati. Oltre al premio “Speciale Torino” che riguarderà la Circoscrizione, dello 8 cittadine, più virtuosa per quanto riguarda l’utilizzo del Punto Acqua.
L’evento sarà presentato da Mario e Giò, brillante coppia di conduttori radiofonici e televisivi, e avrà come ospite d’eccezione il meteorologo Luca Mercalli.
Nel pomeriggi, alle ore 16, saranno invece inaugurate al Giardino Schiapparelli di corso XI Febbraio tre nuove sculturedi arte contemporanea, nell’ambito del progetto di riqualificazione delle aree verdi adiacenti alla sede centrale di Smat, iniziato dieci anni fa. Infatti, nel 2007 nel giardino è stata collocata l’opera unica “Fonte dinamica” con la scultura “Cuneo con frecce” realizzata da Arnaldo Pomodoro. Poi dal 2011 Smat ha preso in carico la manutenzione dell’area facendo realizzare un murales su una delle pareti che delimitano il giardinetto.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano