20.9 C
Torino
sabato, 30 Maggio 2020

Brevissime dal Pd

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Scritto da Angelo Giordano

Varata la Segreteria di Paolo Furia. Manuale Cencelli (come dichiara Magda Negri su Facebook non troppo polemicamente però) e nulla di eclatante, dicono i più.

- Advertisement -

Forse un esecutivo del Partito Democratico piemontese già deciso prima ancora che il neo segretario diventasse tale (poiché prima ancora che vincesse le Primarie non si può certo dire). Forse poco coraggio? Il cambiamento si vedrà.
E così tra doppioni, Enzo Lavolta sia nella Segretaria guidata da Mimmo Carretta che in quella Regionale; un minimo di rivincite personali per alcuni mancati eletti alle ultime elezioni, Bragantini come deputata, Perinetti e Rossa come candidati Sindaci rispettivamente ad Ivrea e Alessandria e rispettivamente perdenti; il senatore Mauro Maria Marino che di sicuro non prenderà voli privati da Roma per raggiungere questa Segreteria, il complesso si annuncia uno sbadiglio.

- Advertisement -

Probabilmente la novità migliore dovrebbe essere Marco Lardino, responsabile della formazione. Un passato da candidato nelle fila dell’UDC alle comunali di Torino nel 2011, contro Fassino. Legato molto a Marco Borgione. Come si suol dire, dalle frattocchie ai salesiani è un attimo. In bocca al lupo al nuovo corso.


 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Ripresa perchè non porta la mascherina sul bus, sassate all’autista Gtt

Un'aggressione con una vera e propria escalation di violenza quella subita da una autista di Gtt questa mattina, all'altezza di corso Lecce. 

Teatro Regio, la prima vittima “con” Coronavirus

Molto spesso abbiamo sentito in questi mesi due differenti espressioni riferite al Covid: il paziente è morto “per” il coronavirus oppure “con”...

Stretta di Appendino sulla movida: le nuove regole valide fino al 6 giugno

La sindaca Chiara Appendino prova a mettere un freno alla movida visto le folle che hanno gremito locali e piazze della città...

Piazza San Carlo: chiesta conferma condanna per banda dello spray: “Rapina causa primaria di quanto avvenuto dopo”

Il pg di Torino Elena Daloiso ha chiesto la conferma della condanna di primo grado a 10 anni per tre dei quattro...

Coronavirus, in Piemonte 56 contagi

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica...