14 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Zona rossa Alzano e Nembro, Conte ascoltato dal pm Rota di Bergamo

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dopo il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana e l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera e il turno del presidente del Consiglio Giuseppe Conte di essere ascoltato dai magistrati, come persona informata sui fatti, che indagano sulla mancata istituzione della zona rossa ad Alzano Lombardo e Nembro.

Oltre a Conte i pm di Bergamo ascolteranno anche il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. Il magistrato di Bergamo che sentirà Conte è Maria Cristina Rota.

L’inchiesta riguarda quanto avvenne nella provincia di Bergamo dopo i primi casi di Coronavirus registrati in zona. Secondo Fontana e Gallera spettava al governo la decisione di istituire la zona rossa.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano