19.5 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Mali Ubon, la barista che è diventate star del porno grazie a Max Felicitas

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Le origini sono thailandesi, ma è nata a Trieste ed cresciuta tra Udine e Pordenone. Si chiama Mali Ubon la 23enne che ha realizzato, come racconta lei, un “sogno nel cassetto che avevo fin da piccola”, quello di diventare un’attrice. E lo è diventata, di porno.
Scoperta da Max Felicitas, attore a luci rosse considerato erede di Rocco Siffredi. Mali Ubon ha deciso di lasciare il suo lavoro di barista nel Pordenonese. Ora i suoi video spopolano su siti come xvideos e pornhub dove ci sono alcuni filmati girati con lo smartphone. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano