13.5 C
Torino
lunedì, 2 Agosto 2021

Il Movimento 5 Stelle unito per sostenere Valentina Sganga

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Il Movimento 5 stelle torinese e nazionale si compatta attorno alla candidata sindaca Valentina Sganga, vincitrice dal voto di ieri sulla piattaforma Skyvote. Sarà lei ad ereditare il testimone di Appendino e a portare avanti i progetti di questi cinque anni di amministrazione. 

Così afferma anche il fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo: “Lo straordinario lavoro della nostra Chiara Appendino sarà difeso e portato avanti da Valentina Sganga, la nostra candidata a sindaco di Torino. Congratulazioni Valentina! Grazie anche ad Andrea Russi per essersi messo a disposizione del M5S. Torino, città delle donne!”, scrive su Twitter.

Anche la sindaca Chiara Appendino ha rivolto un messaggio a Sganga: “Congratulazioni a Valentina Sganga per il risultato raggiunto: è lei la candidata sindaca di Torino del Movimento 5 Stelle e della coalizione che formeremo.E grazie, sin da subito ad Andrea Russi per essersi messo a disposizione in questo percorso. Ora è tempo di continuare a lavorare, tutti insieme, per il bene della nostra città. Sono certa che Valentina saprà fare squadra per valorizzare al massimo i risultati ottenuti in questi anni, che saprà raggiungerne di nuovi e che, con la sua squadra, permetterà a Torino di continuare quel processo di cambiamento avviato nel 2016”.

Mentre la ministre per le politiche giovanili Fabiana Dadone precisa: “Sarà Valentina Sganga la candidata sindaca di Torino per il Movimento 5 Stelle. E’ tempo di lavorare insieme e uniti per il bene dei cittadini e delle cittadine torinesi. Grazie ad Andrea Russi per essersi messo in gioco”. 

Insomma è chiaro che per il Cinque Stelle non si tratta di un nuovo inizio, ma del proseguimento di quanto iniziato con la vittoria di Appendino. Come dichiara la stessa Sganga: “Oggi non inizia un percorso nuovo, ma continua un cammino già intrapreso 5 anni fa, che ha visto a Torino un cambiamento concreto: una città finalmente più inclusiva, sostenibile e attenta alle persone. 

Ma ancora molto c’è da fare, e siamo qui per andare avanti. Lo faremo tutte e tutti insieme: io, il mio leale compagno di viaggio Andrea Russi, la sindaca Chiara Appendino i consiglieri comunali, circoscrizionali, regionali, i parlamentari e tutti gli attivisti e le attiviste del Movimento 5 stelle”. 

E il gruppo consigliare sembra compatto attorno a quella che è anche la loro capogruppo. A partire dallo stesso Russi che ha rivolto le sue congratulazioni alla sfidante: “È stata una bella esperienza in cui entrambi abbiamo dato il massimo, esattamente come abbiamo fatto in questi ultimi cinque anni in Sala Rossa. Ed è quello che continueremo a fare, ognuno nei rispettivi ruoli. Io sono e continuerò ad essere al servizio di Torino e dei cittadini”. 

Non sono mancati i selfie e post celebrativi di chi ha sostenuto la candidatura di Sganga, come Maura Paoli e Daniela Albano. Mentre la vicepresidente del Consiglio comunale Viviana Ferrero invita a rimboccarsi le maniche: “Ora si lavora con determinazione recuperando il tempo perduto di questi mesi di stallo”. 

Intanto é già pronto lo slogan della campagna elettorale: #lamiasindacaVale

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano