1.5 C
Torino
venerdì, 4 Dicembre 2020

Il maggiolone, un’auto dal fascino intramontabile

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Torino, 15 novembre studenti assediano le banche

Torino: studenti in piazza in assedio alle banche. Tensione con la polizia che accenna ad una carica. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ci sono automobili che sanno andare oltre le mode e le stagioni e diventare delle vere e proprie icone, conosciute e apprezzate da tutti, desiderate e ricercate, e che si sono conquistate un vero e proprio posto nell’immaginario collettivo. Tra queste di sicuro vi è il “Maggiolone” della Volkswagen. 

Storia di un “Maggiolone”

L’importanza che ha avuto nel mondo dell’automobilismo lo dimostra già il fatto che questa vettura non è conosciuta con il suo vero nome, Volkswagen Typ 1, ma con un epiteto che deriva dalle sue forme bombate a ricordare quelle dell’insetto maggiolone, o beetle per dirla in inglese. La storia del maggiolone incrocia quella europea del Novecento, non solo perché è stata prodotta dal 1938 al 2003, ma anche per le vicende storiche che sottostanno alla sua nascita. 
Infatti fu Adolf Hitler a volere la sua costruzione: l’anno dopo aver fondato la Volkswagen chiese ai progettisti una macchina adatta a una famiglia e dal prezzo economico. Chissà se l’ingegnere Porsche si immaginava che i suoi schizzi avrebbero dato vita all’auto più longeva del mondo e tuttora tra le più vendute. Una vettura diventata simbolo del movimento Hippie tra gli anni Sessanta e Settanta,  protagonista di film e pubblicità.

Il maggiolone nel modellismo

Il successo del “Maggiolone” Volkswagen si nota non solo dal numero di esemplari venduti, pari a 21 milioni in tutto il mondo, ma anche dal fatto che è una delle auto più ricercate dai collezionisti. Così come è uno dei progetti più ambiti per gli amanti del modellismo. 
A questo proposito Model Space offre agli appassionati di modellismo automobilistico la possibilità di ricreare uno dei modelli più celebri: il “Maggiolone” 1303 Cabriolet, nel suo colore più luminoso, il rosso. 
Si tratta di una replica in scala 1:8 dell’automobile, con riproduzione fedele del design e dei dettagli della vettura originale. D’altronde il modellino è stato creato in collaborazione con la stessa Volkswagen che ha autorizzato il progetto. Per gli appassionati dunque è un’occasione da non perdere poter avere, attraverso le 12 uscite previste, tutti i pezzi per poter realizzare questa auto, da mettere poi in bella mostra a casa propria: un po’ come avere un pezzo di storia dell’automobilismo in salotto. 
Infondo il mitico “maggiolone” e il mondo del modellismo hanno molte cose in comune: come la prima auto di casa Volkswagen stregò milioni di automobilisti in tutto il mondo, allo stesso modo il modellismo è un hobby che affascina tantissime persone, e non c’è nulla di più soddisfacente che poter dare vita con le proprie mani ai pezzi che hanno fatto la storia. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

A Torino buoni spesa per le famiglie in difficoltà per il Covid dal 9 dicembre

Il Comune di Torino si prepara a distribuire nuovi buoni spesa per le famiglie in difficoltà a causa della seconda ondata Covid....

Covid, primo giorno di lavoro in Piemonte per i medici arrivati da Israele

I medici provenienti da Israele subito al lavoro in Piemonte per dare una mano contro il Covid nell'ospedale di Verduno.La delegazione medica...

Dpcm di Natale, Appendino: “Condivisibile nell’ottica di tutelare sicurezza”

“Non voglio commentare Dpcm che non sono ancora usciti, perchè in questo modo creiamo solo confusione nei cittadini, che hanno bisogno di...

ZTL sospesa fino al 9 gennaio

Prosegue la sospensione della Ztl a Torino. La sindaca Chiara Appendino ha firmato l'ordinanza che prolunga fino al 9 gennaio 2021 la...

Covid, in Piemonte test rapidi per il parenti degli anziani Rsa

Per le feste di Natale dalla Regione Piemonte i test rapidi Covid per chi va a trovare i parenti nelle Rsa del...