16.8 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Frossasco, al Punto Acqua Smat il prelievo di gasata sarà a pagamento dall’8 novembre

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sarà a pagamento da mercoledì 8 novembre l’acqua gasata del Punto Acqua Smat di Frossasco, dopo i primi quindici giorni di utilizzo gratuito. Il prezzo sarà di 5 centesimi ogni litro e mezzo prelevato. Mentre restano gratis la distribuzione di acqua naturale a temperatura ambiente o refrigerata.
Per prelevare acqua gasata sarà quindi necessario avere l’apposita scheda ricaricabile che si può acquistare nel box installato al supermercato Basko di via Piscina 1, dove si potrà accedere secondo i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 20; domenica dalle 8,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30.
La prima ricarica della tessera dovrà essere di 5 euro: quattro come deposito cauzionale che verrà rimborsato alla restituzione della tessera e un euro per l’acquisto di acqua. Successivamente si potrà caricare con l’importo che si preferisce.
La stessa tessera potrà essere ricaricata in qualunque altro box Smat e utilizzata per tutti i Punti Acqua, indicati anche sul sito www.smatorino.it alla pagina “Punti Acqua”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano