7.6 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Esclusiva. Ali Agca: “Voglio fare un film su Emanuela Orlandi”. “Pertini era pronto a graziarmi ma..”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Moreno D'Angelo
Moreno D'Angelo
Laurea in Economia Internazionale e lunga esperienza avviata nel giornalismo economico. Giornalista dal 1991. Ha collaborato con L’Unità, Mondo Economico, Il Biellese, La Nuova Metropoli, La Nuova di Settimo e diversi periodici. Nel 2014 ha diretto La Nuova Notizia di Chivasso. Dal 2007 nella redazione di Nuova Società e dal 2017 collaboratore del mensile Start Hub Torino.

Chi è Ali Agca oggi? Si definisce un “povero Cristo ecologista”, che aiuta gli animali e che intende tornare in Italia come unico alfiere di una nuova religione universale laica e democratica. L’ex Lupo Grigio da tempo ritiene che tutti i culti siano falliti sia in Iran, in Arabia e in quel Vaticano definito come l’odierna “Babilonia” che nasconderebbe l’imminente fine del mondo (prevista per il 2099).  Su questioni cruciali come quelle legate ai mandanti dell’attentato al Papa e ai rapimenti Orlandi e Gregori sorvola definendoli piccoli argomenti inutili, sempre in attesa di future clamorose rivelazioni.  Ora cerca fondi, appellandosi anche alla massoneria internazionale, per produrre un film verità e propone un museo per Giordano Bruno e le vittime della follia clericale. Afferma inoltre di essere l’unico che può scrivere la Bibbia perfetta. Un consueto mix di mezze verità, riflessioni e speranze spiritualistiche in salsa laico mistica che comprendono anche elogi a Giuseppe Garibaldi.

Per quale motivo ha manifestato il desiderio di avere una casa proprio a Torino?

Ho espresso il desiderio di stabilirmi a Torino, Roma o Milano per condurre una battaglia spirituale culturale finale contro il Vaticano Babilonia Grande. Per questo sto chiedendo donazioni di tutti tipi, soprattutto immobili, per finanziare questa santa battaglia mondiale contro ogni oscurantismo e tirannia clericale da parte di tutte le religioni tradizionali. Da secoli fate donazioni di milioni di immobili e centinaia miliardi di euro al Vaticano e istituzioni similari. Che risultato avete ottenuto? Ecco, vediamo i dati di fatto. Il Vaticano ha pagato negli ultimi decenni miliardi di euro di risarcimenti in tutto il mondo per crimini orrendi dei suoi preti pedofili. Ecco il terzo uomo del Vaticano cardinale George Pell, condannato in Australia per crimini di pedofilia. Ecco il più potente cardinale americano Theodore Mc Carrick, spretato dal papa Francesco perché aveva abusato decine di bambini americani. Dobbiamo edificare una chiesa mondiale laica democratica per salvare la religione da questi cleri psicopatici di tutte le religioni tradizionali. Anche in Turchia pochi mesi fa tre preti islamici furono arrestati per aver stuprato decine di bambini in una scuola islamica. Dunque tutti cleri sono uguali.

Indica Torino forse in quanto ritenuta la città dei demoni e dei grandi santi, in cui la massoneria ha ancora una notevole presenza, o perché potrebbe essere stata una possibile sua meta dopo l’attentato?

Torino è anche la citta dei principi rivoluzionari libertari. Grandi Santi è un termine sbagliato. La prova è nel Vangelo di Marco 10:18 “Gesù disse: Nessuno è santo tranne Dio Unico”. Per quanto riguarda i demoni lasciamoli in pace. Gran parte dei demoni sono innocenti e innocui che adorano il loro creatore Dio eterno Onnipotente. Pochi demoni, complici del Satana, invece governano il mondo insieme al Vaticano e Arabia Saudita e Iran, Israele ed altri governi. In nome della Fratellanza Universale io mi rivolgo anche alla massoneria internazionale.  Aiutatemi per edificare il Tempio Supremo Universale sul pianeta Terra per salvare l’umanità intera dalle favole primitive delle religioni tradizionali. Dobbiamo riprendere la città di Roma nel senso spirituale onorando Garibaldi eroe dei due mondi e il Vaticano deve essere trasformato in un museo storico in memoria del grande filosofo Giordano Bruno e altri milioni di innocenti bruciati vivi dalla follia clericale.

Che tipo di missione pastorale intende sviluppare e a chi si rivolge quando chiede la possibilità di avere un immobile?

Io mi rivolgo a tutte le persone oneste anche ai cattolici onesti che detestano corruzione e perversione clericale. Fatemi grandi donazioni e possiamo purificare, redimere il mondo alla luce del vero messaggio evangelico con parole d’ordine Liberté, egalitè, fraternitè.  Potremo così distribuire milioni di copie della Nuova Bibbia Perfetta che sto scrivendo. L’attuale Bibbia, sia Antico che Nuovo Testamento, è piena di errori. Dunque la Bibbia storica deve essere relegata nel museo della storia mondiale. Il genere umano urgentemente ha bisogno di una Nuova Bibbia Perfetta che posso scrivere soltanto io Ali Agca e per questo motivo che il più grande Papa della storia mondiale Giovanni Paolo II venne fino alla mia cella per parlare con me ben 22 minuti. Mi rivolgo e chiedo aiuto a tutti massoni rivoluzionari del mondo per edificare un mondo nuovo basato sui principi della Fratellanza Universale contro ogni razzismo etnico, religioso, culturale. Potremo così edificare il Tempio Supremo di Dio aperto a tutti credenti onesti del mondo nel rispetto anche di non credenti onesti. Il mondo intero ha bisogno di una sola religione rivoluzionario unificante che possiamo costruire solo noi.

In che modo sta sviluppando il suo percorso spirituale su basi interconfessionali? Un discorso che sembra vada oltre il rimorso per l’attentato contro Papa Wojtyla.

Dobbiamo ricordare il grande gesto del Papa Giovanni Paolo II nel 12 marzo 2000, quando il Papa ha chiesto il perdono in ginocchio davanti l’umanità per crimini storici del Vaticano. Un milione di persone e oltre mille giornalisti hanno assistito in Piazza San Pietro a questo evento bellissimo ma insufficiente. Il Vaticano deve chiudere i battenti e deve terminare di calpestare I Dieci Comandamenti. Per questo il Vaticano deve annullare la Dottrina della Trinità che è un’invenzione diabolica contro i Dieci Comandamenti.  La Verità divina universale è questa: Dio è unico, indivisibile eternamente. Dunque il politeismo vaticano deve finire. Il Vaticano deve proclamare il monoteismo assoluto denunciando la Dottrina della Trinità come un peccato infernale.

Lei ha manifestato grande stima per dei Papi che si sono dimostrati molto diversi per linee guida e iniziative?

Si. Umanamente posso esprimere anche la stima per certi comportamenti degli ultimi papi. Paolo VI che ha condannato ogni forma di guerra. Papa Giovanni Paolo II che ha aperto la chiesa al nuovo umanesimo. Papa Giovanni XXIII che ha aperto il Vaticano al mondo. Papa Francesco, figlio di una famiglia ebraica che non crede alla Trinità e difende la Fratellanza Universale. Tuttavia il Vaticano rimane il centro della menzogna e dell’oscurantismo come Iran e Israele e Arabia Saudita. I tre paesi centri di altre tre religioni false contro il vero Dio.

Come si definisce: un uomo di spiritualità, una sorta di guru, apostolo, libero pensatore?

Io sono l’ultimo messaggero di Dio già annunciato nel Segreto di  Fatima nell’anno 1917. Il Vaticano mi ha riconosciuto. Il Vaticano mi ha offerto la liberta e il cardinalizio nell’anno 1983 in cambio di riconoscimento della Dottrina della Trinità.  Io ho respinto categoricamente questa offerta del Vaticano. Ho compiuto la mia missione divina mondiale principale che era quella di annunciare la fine del mondo davanti la stampa mondiale. Il Vaticano sa perfettamente che siamo alla fine del mondo. Il genere umano non vedrà mai il primo gennaio 2100. Poiché ogni essere umano morirà nel sistema solare prima del 31 dicembre 2099. Tuttavia solo Dio conosce il giorno della distruzione totale della civiltà mondiale. Il Vaticano nasconde la Verità per non causare il panico mondiale.

Oggi su che basi ritiene il Vaticano reticente. Di cosa lo accusa in concreto in relazione alla vicenda Orlandi. Non trova in contrasto i suoi slanci verso i papi e le critiche feroci rivolte alla Santa Sede?

Parliamo molto chiaro, altro che reticenza, Emanuela Orlandi si trova in mano al governo vaticano. Adesso mi rivolgo a Hollywood e tutti altri produttori di mass media mondiale: datemi un milione di Euro per realizzare e consegnarvi un film documentario sul Mistero Emanuela Orlandi con delle prove documentali e spiegazione logica inconfutabile di alcuni misteri vaticani, dal segreto del Fatima all’Attentato al papa polacco etc.etc.

Tornando agli anni 80, come giustifica la sua ritrattazione rispetto ai mandanti bulgari. Se non in collegamento con il rapimento Orlandi?

Lasciamo questi piccoli argomenti inutili. Ripeto che occorre spiegare tutto dentro il grande quadro storico di cui fa paura al governo Vaticano.

Davvero sperava di essere graziato e riteneva che il rapimento della povera Mirella Gregori andasse proprio nella direzione di operare pressione sul presidente Pertini per ottenere una grazia alquanto improbabile in quella fase?

Il presidente italiano Sandro Pertini era pronto concedermi la Grazia nell’anno 1983… oltre questo non voglio pronunciare.

È difficile per chiunque ritenere che quella pallottola ad altezza di cuore possa essere stata solo un “azione dimostrativa” che escludeva la volontà di uccidere? 

Il Vaticano sa tutto sul mio attentato al papa polacco. Tuttavia il Vaticano tace per motivi comprensibili ma rivelerò tutta la Verità al momento opportuno con delle prove documentali a cui nessuno potrà opporsi.

Come vive oggi in Turchia, di cosa si occupa e cosa pensa della svolta di Erdogan nel suo Paese?

Come dice un proverbio “nessuno è profeta nel suo paese”. Io vivo una vita modesta come un povero Cristo. Distribuisco cibo ai cani e gatti randagi in Istanbul. Mi definisco anche difensore degli animali ed ecologista. Vivo una vita un po’ solitaria in una civiltà che vive il Medioevo nel senso spirituale, morale, culturale e filosofico. Spero di ritornare in Italia, nell’Europa democratica per condurre la mia lotta spirituale politica per trasformare il mondo in questa ultima generazione del genere umano sul pianeta terra. Senza mitomania, senza megalomania devo dichiarare che io sono unico ed ultimo inviato di Dio nel mondo a guidare il genere umano verso la redenzione e la vita eterna nel regno di Dio. Perciò vi invito tutti ad abbandonare il Vaticano e tutte le religioni tradizionali e seguire me Ali Agca come l’unico messaggero di Dio sul pianeta terra.

Sui reali mandanti diretti e indiretti del suo gesto ancora si brancola nelle ipotesi. Probabilmente neanche lei, all’epoca giovane Lupo Grigio, conosce la vera e complessa realtà dei mandanti?

Ripeto nuovamente che il Vaticano sa tutto, ma non può rivalere tutta la Verità per diversi motivi. Voi esseri umani donate centinaia miliardi di euro al Vaticano, centro della menzogna, e poi chiedete di rivelarvi tutta la Verità. Jean Paul Cartier ha donato due miliardi di Euro al Vaticano per finanziare i crimini orrendi del clero Vaticano tra cui del papabile cardinale George Pell, numero tre del Vaticano condannato per aver stuprato decine di bambini in Australia. E se cardinale George Pell fosse stato eletto Papa? Lasciate questa ipocrisia. Basta con la menzogna.

Aiutatemi e potremo edificare la religione unica dell’umanità intera all’insegna della Fratellanza Universale contro ogni razzismo e ogni oscurantismo. Perciò io aspetto la donazione da tutti europei onesti, tutti i massoni rivoluzionari e tutti cattolici onesti che disprezzano il Vaticano corrotto. Mi rivolgo a tutti produttori di mass media mondiale e Hollywood.  Datemi un milione di Euro per realizzare un film documentario su Emanuela Orlandi e altri misteri e complotti del Vaticano e vi consegno questo film documentario entro sette-otto mesi senza chiedere nessun diritto economico.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano