8.6 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

E’ morto il premio Oscar Ennio Morricone

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

E’ morto il premio Oscar Ennio Morricone, musicista e compositore, autore di alcune delle più importanti colonne sonore della storia del cinema. 

Il maestro era ricoverato in una clinica romana da alcuni giorni per una caduta che gli aveva causato anche la rottura del femore. Come si legge in una nota “E’ spirato all’alba del 6 luglio in Roma con il conforto della fede”. “Ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità. Ha salutato l’amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante della sua vita umana e professionale e gli è stato accanto fino all’estremo respiro ha ringraziato i figli e i nipoti per l’amore e la cura che gli hanno donato. Ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività”.

91 anni e una vita dedicata alla musica. Tra i suoi capolavori si ricordano “Per un pugno di dollari”, “C’era una volta in America” e “Nuovo cinema Paradiso”. Candidato più volte all’Oscar nel 2007 gli viene assegnato quello alla carriera, mentre nel 2016 vince con la colonna sonora di “The hateful eight” di Quentin Tarantino.

I funerali di Ennio Morricone si terranno in forma privata “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano