-1.1 C
Torino
venerdì, 27 Gennaio 2023

Coronavirus e Ipnosi collettiva: Nomissis porta in giro Ulixes

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Gli attivisti di Nomissis hanno noleggiato un camion pubblicitario a vela, affisso l’ultima opera di Ulixes dal titolo “Ipnosi collettiva”, e ora portano ironicamente in giro il solito mantra, che in maniera assordante rimbomba nel vuoto delle città.

“Perchè ?! .. Ma perchè come al solito, in ogni caso, qualunque cosa succeda, chi paga le colpe e inettitudine di chi governa, viene oppresso, rinchiuso e soppresso, sono sempre i comuni cittadini.  … o no ?”, dicono da Nomissis.

Il collettivo artistico Nomissis fa parte del progetto autistici.org / inventati.org, nato nel 2001 dal mondo antagonista e anticapitalista “impegnati a lavorare con le tecnologie e attivi nella lotta per i diritti digitali. Crediamo che questo non sia affatto il migliore dei mondi possibili. La nostra risposta è offrire ad attivisti, gruppi e collettivi piattaforme per una comunicazione più libera e strumenti digitali per l’autodifesa della privacy, come per esempio email, blog, mailing list, instant messaging e altro”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano