16.1 C
Torino
sabato, 20 Agosto 2022

Claudio Marchisio ha scelto il candidato sindaco Francesco Tresso

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Scelta civica per le primarie del centrosinistra da parte dell’ex giocatore della Juventus Claudio Marchisio che pare abbia individuato in Francesco Tresso il suo candidato sindaco. 

Dopo quello di Max Casacci dei Subsonica, del chirurgo Mauro Salizzoni un altro consenso importante per Tresso, definito quasi ingiustamente il “signor nessun” ma che invece appare come sorpresa di queste primarie.

Marchisio e Tresso si sono incontrati questa mattina per una chiacchierata. L’ex juventino aveva fatto impazzire la fantapolitica dei mesi scorsi quando si è iniziato a parlare in maniera sempre più insistente di un suo ingresso in politica visto anche l’interesse per i temi sociali che ha da sempre contraddistinto il calciatore.

Marchisio era stato anche dato come possibile candidato sindaco, voce da lui stessa smentita. Anche e il suo nome per una futura giunta di centrosinistra potrebbe fare capolino nella rosa degli assessori.

Ipotesi che anche le parole di Marco Grimaldi di Luv che sostiene appunto Tresso lasciano pensare non sia tanto sbagliata: “Tempo fa ho detto in un’intervista che per guidare la città servono le migliori intelligenze e tutta la passione civile possibile e che  Claudio Marchisio è una voce intelligente e progressista di cui abbiamo bisogno. Noi proveremo a non perdere nessuna risorsa e continuare ad allargare il campo come Francesco Tresso sta facendo a ogni metro di marciapiede” scrive Grimaldi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano