4.8 C
Torino
giovedì, 1 Dicembre 2022

Chiorino contro Azzolina: “Il peggior ministro dell’Istruzione dal 1861”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Che il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina non sia sta gran cosa è ormai certificato dalla cattiva gestione da parte sua per quanto riguarda l’emergenza in ambito scolastico del Coronavirus.

Un caos che non porta certezze e resta da capire se effettivamente le scuole riapriranno il 14 settembre.

Intanto arriva la stoccata dell’assessore regionale all’Istruzione ed al lavoro del Piemonte Elena Chiorino (Fratelli d’Italia) che su Facebook scrive:

“La gestione del Ministro Azzolina, senza dubbio il peggior Ministro dell’Istruzione che l’Italia abbia avuto dal 1861, è stata ed è un disastro senza precedenti: ecco i risultati, quando le persone si scelgono sulle piattaforme online e non in base alle capacità dimostrate sul campo. È l’unico Ministro che è riuscito ad aumentare il divario sociale con la scuola!”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano