15.1 C
Torino
martedì, 28 Giugno 2022

Agenzia di traduzioni: 5 dritte per scegliere quella giusta

Più letti

Nuova Società - sponsor

Trovare un’agenzia di traduzioni professionale è diventata ormai una vera e propria esigenza per la maggior parte delle aziende italiane. Viviamo infatti in un mondo globalizzato e per le imprese è del tutto naturale intrattenere rapporti oltre confine. Per farlo è però indispensabile avere un’agenzia di riferimento che consenta di tradurre documenti, messaggi pubblicitari, siti web con serietà, perché altrimenti si rischia di compromettere l’immagine dell’intera azienda. 

Come trovare dei professionisti che siano qualificati e che offrano un servizio all’altezza delle aspettative? Ecco 5 caratteristiche che deve avere un’agenzia di traduzioni per non deludere le aspettative. Qualità che non a caso troviamo in Eurotrad: una delle migliori e più consigliate del momento. 

#1 Team di traduttori qualificati

Innanzitutto, è fondamentale che l’agenzia di traduzioni si avvalga di professionisti qualificati ed esperti, in grado di effettuare un lavoro a regola d’arte. Purtroppo al giorno d’oggi si trovano ancora persone che si spacciano per tali, ma che in realtà non riescono ad offrire un servizio effettivamente all’altezza delle aspettative. Le migliori agenzie di traduzione mettono a disposizione dei clienti professionisti madrelingua: gli unici effettivamente in grado di garantire la massima qualità dei testi, che non vengono tradotti in modo letterale ma considerando anche il contesto all’interno del quale si trovano. 

#2 Servizi di traduzione specializzati

Una buona agenzia si riconosce anche per la tipologia di servizi che offre, anche perché le esigenze potrebbero cambiare con il passare del tempo ed è sempre meglio avere un punto di riferimento al quale rivolgersi per qualsiasi tipo di necessità. Eurotrad ad esempio permette di avere traduzioni specializzate nei vari settori: tecniche, finanziarie, farmaceutiche, pubblicitarie, scientifiche e via dicendo. Questo, proprio perché si avvale di professionisti altamente qualificati e competenti. 

#3 Esperienza consolidata

Quando si sceglie un’agenzia di traduzioni, vale sempre la pena anche verificare che non sia troppo giovane. Non è detto che una società aperta da poco sia meno affidabile, ma di certo si corrono maggiori rischi. Affidandosi invece ad un’agenzia di traduzioni che opera nel settore da almeno una ventina di anni si può andare decisamente sul sicuro, perché se non fosse in grado di garantire un servizio di alto livello sarebbe già stata chiusa. La concorrenza d’altronde non manca in Italia e per competere bisogna dimostrare di saper soddisfare la clientela. 

#4 Servizi di traduzione a distanza

Un ultimo dettaglio che specialmente al giorno d’oggi non vale la pena sottovalutare riguarda la possibilità di usufruire del servizio di traduzione anche a distanza. Si tratta infatti di una grande comodità, perché non sempre si ha il tempo di recarsi personalmente presso la sede fisica dell’agenzia e questa tra l’altro potrebbe trovarsi anche ad una certa distanza dall’azienda. D’altronde, al giorno d’oggi abbiamo tutti gli strumenti per riuscire a comunicare ed inviare file da remoto e vale la pena sfruttarli. Consentono di risparmiare moltissimo tempo prezioso e di poter scegliere un’agenzia valida anche se questa si trova in un’altra città o a centinaia di chilometri di distanza. 

#5 Tariffe giuste e trasparenti

Per quanto riguarda le tariffe, queste devono essere corrette e trasparenti. Meglio però diffidare dalle agenzie troppo economiche: se il prezzo è molto basso, evidentemente la qualità del servizio non è all’altezza.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano