5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

ZTL, M5s Torino: “La Regione Piemonte ricatta il Comune”. Presentata un’interpellanza

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Andrea Doi
Giornalista dal 1997. Ha iniziato nel '93 al quotidiano La Nuova Sardegna. Ha lavorato per Il Manifesto, Torino Sera, La Stampa. Tra le sue collaborazioni: Luna Nuova, Il Risveglio del Canavese, Il Venerdì di Repubblica, Huffington Post, Avvenimenti e Left.

Il consigliere comunale M5s di Torino, già presidente del Consiglio, Fabio Versaci è il primo firmatario di un’interpellanza generale che sicuramente accenderà il dibattito in Sala Rossa lunedì prossimo.

Il documento, infatti, riguarda le dichiarazioni dell’assessore regionale e capogruppo della Lega in Comune Fabrizio Ricca, il quale avrebbe presentato una mozione per chiedere il blocco della Regione Piemonte sul trasporto pubblico erogati al Comune, se non si attua una revisione del progetto riguardante la nuova ZTL a pagamento.

L’interpellanza, firmata dai consiglieri di maggioranza, prevede l’apertura del dibattito in Sala Rossa sulla vicenda.

«Al di là della questione ZTL, in cui uno può essere d’accordo o meno sul nuovo progetto, contesto il metodo – spiega Versaci – Le parole di Ricca sono un ricatto e una mancanza di rispetto verso le istituzioni».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano