25 C
Torino
domenica, 26 Giugno 2022

Via Roma, minorenni rubavano profumi all'Ovs: un arresto e due denunce

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono entrate ai grandi magazzini Ovs di via Roma, nel centro di Torino e, mentre una di loro faceva il “palo”, le altre due hanno cominciato a mettere in borsa numerosi articoli di profumeria. Responsabili del furto tre ragazze rumene, tutte minorenni (di età compresa tra i 15 e 17 anni), che sono state arrestate dalla polizia. Le giovani, dopo essere riuscite ad intascare un discreto numero di prodotti tra l’indifferenza dei clienti, sono uscite dall’edificio senza che le barriere antitaccheggio suonassero. Ad avvertire il 113 ci ha pensato uno dei vigilanti dell’Ovs, insospettito dai loro movimenti. Gli agenti hanno così potuto verificare che la borsa, il cui interno era rivestito da diversi strati di carta stagnola che fungevano da “schermo”, conteneva oggetti rubati per il valore di circa 300 euro.
La più grande delle tre, 17 anni, è finita in manette con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso, le complici di 15 anni sono state denunciate per lo stesso reato.

@ElisaBellardi

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano