21.3 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Versaci mostra i documenti: “L'esposto dei revisori fatto prima del voto”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Non risparmia le cartucce, Fabio Versaci quando interviene in Sala Rossa sulla vicenda delle dimissioni dei revisori dei conti, che con la loro “lettera di addio” avrebbero, secondo il presidente del Consiglio comunale «gettato ombre senza dare spiegazioni».
Versaci non ha usato mezzi termini: «Sono molto arrabbiato per una lettera irrispettosa verso l’ente. Ed è giusto che questa cosa abbia un seguito perché è inaccettabile».
Il presidente del Consiglio ha poi mostrato due cartelle piene di documenti che testimonierebbero l’avvenuto dialogo tra amministrazione e revisori: «Questa – ha ironizzato – è la scarsa collaborazione dell’ente». Non solo. Versaci infatti registra quella che secondo lui è un’anomalia. O minimo una stranezza. Infatti in un altro fascicolo che mostra a tutti i consiglieri comunali ci sono i verbali dei revisori.
«Hanno presentato l’esposto in Procura il 3 maggio mattina, ancora prima del voto in consiglio».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano