5.3 C
Torino
giovedì, 28 Ottobre 2021

Vaccino obbligatorio per il Coronavirus, Frediani (M5S): “Prematuro parlarne”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Per Francesca Frediani, consigliera regionale piemontese del Movimento Cinque Stelle è ancora presto per parlare di vaccino obbligatorio per contrastare il Coranvirus.

Dice l’esponente grillina: “Mi sembra decisamente prematuro ragionare sull’obbligatorietà o meno di un vaccino che ancora non esiste e che nemmeno possiamo immaginare disponibile a breve”.

“Al momento – continua Frediani – è prioritario concentrarsi sulle modalità e gli strumenti che ci consentiranno di convivere con il virus in condizioni di sicurezza quando tenteremo di riaprire le attività”.

“I dispositivi di protezione, il mantenimento di forme di distanziamento sociale e le analisi che consentano di verificare le condizioni di immunita’: questi – conclude – i primi aspetti su cui possiamo lavorare da subito”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano