12.4 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Tutto pronto per la cucina di Hell's kitchen. Cracco promette “non è Disneyland“

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Debutta giovedì sera su Sky Uno HD, uno dei programmi cult della televisione mondiale nella sua versione italiana, Hell’s kitchen dove la star della tv e della cucina, Carlo Cracco, prende il posto dell’ancora più famoso (e stellato) Gordon Ramsay.
Chiaramente tutto nasce dal successo di Master Chef e per garantirsi l’audience, Sky ha arruolato lo chef più gettonato del cooking show in salsa italica, ovvero quel Carlo Cracco che ha il compito di strapazzare i concorrenti al pari di Ramsay, che con il suo modo di fare, è divenuto uno dei volti più conosciuti al mondo.
Sono sedici i concorrenti, di un età che va dai 19 e i 36 anni, otto uomini e otto donne, rossi contro blu che si sfidano sotto gli occhi e le urla di Cracco e dei 70 commensali che possono osservare e udire quanto avviene nelle due cucine “all’aperto” del ristorante più caldo della tv italiana.
Tutto per la fama ok, in tv funziona così, ma qui c’è anche dell’altro, infatti il  premio finale consiste nel diventare per una stagione executive chef nel ristorante Hell’s Kitchen, il primo al mondo con questo marchio, che nascerà in Sardegna all’interno del resort Forte Village.
Saranno 16 gli episodi che suddivisi in 8 serate porteranno gli appassionati di tv e cucina verso la finale con un occhio di riguardo a quanto avviene quando non c’è il servizio, infatti i concorrenti risiederanno in due loft sopra il ristorante osservati dalle telecamere per catturare tensioni e alleanze.
Il programma avrà degli ospiti nel corso delle puntate tra cui lo Chef thailandese Chumpol, critici gastronomici e volti del mondo dello spettacolo e dello sport.
Appuntamento quindi tutti i giovedì su Sky Uno HD a partire dalle 21 ricordandosi che “Non è Disneyland“ come ha ricordato Cracco nelle interviste di questi giorni.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano