25.6 C
Torino
sabato, 12 Giugno 2021

Toro, dopo gli scontri con gli ultras la Digos indaga. Video

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Rischiano una denuncia e il Daspo gli ultras del Torino che ieri sera si sono scontrati con le forze dell’ordine, mentre aspettavano il ritorno della squadra granata da La Spezia, dove gli uomini di Nicola sono stati sconfitti per 4-1. La Digos della Questura di Torino è a lavoro, visionando immagini e video circolano in queste ore anche sui social, per identificare i tifosi esagitati che hanno lanciato alcune bombe carta e hanno partecipato ai disordini. 

Dopo la sconfitta in trasferta contro lo Spezia, la squadra, rischia la retrocessione in Serie B. Da qui la contestazione di una cinquantina di tifosi che attendevano i giocatori. Quando è arrivato il pullman sono state lanciate tre bombe carta. Tensione con i dirigenti Comi e Moretti che sono anche stati spintonati.

(video da Tutto curve)

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor

Primo Piano