11.5 C
Torino
mercoledì, 21 Ottobre 2020

Torna la Seria A, il duello è tra Juventus e Inter

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Sarà Fiorentina-Torino ad inaugurare il campionato di calcio di Seria A, sabato 19 settembre alle 18. La massima serie ritorna dopo uno stop di due mesi e una stagione insolita per via del Covid che ha costretto a posticipare le partite per giocare in piena estate.  

Il campionato settembrino incomincerà con gli stadi ancora chiusi mentre il calciomercato di questo agosto non ha riservato grandi sorprese e a meno che le ore precedenti al fischio di inizio non portino con sé qualche colpaccio gli assetti delle squadre sono per lo più invariati. 

- Advertisement -

Ma per gli appassionati di scommesse sportive il campionato di Serie A 2020/21 potrebbe essere molto interessante. Sito come https://rabona.com/it/ permettono di seguire i principali eventi sportivi e scommettere su di essi. L’offerta è molto ampia e riguarda non solo il campionato italiano, ma tutte le principali serie europee, fino al gioco virtuale e alle scommesse live sulle partite che si stanno disputando in quel momento. 

- Advertisement -

In Serie A, inutile dirlo, gli occhi puntati sono tutti sulla Juventus. Ad un passo da un’impresa storica dei dieci scudetti consecutivi ma ancora all’inseguimento di un sogno che sembra non avverarsi mai: la Champions League. Eppure, se la Juve è ancora la favorita per il tricolore quest’anno potrebbe avere filo da torcere. Per i bookmaker il divario tra la squadra di Pirlo e l’Inter è poco. D’altronde proprio i nerazzurri nella scorsa stagione sono arrivati secondi con un solo punto di distacco e la conferma di Conte in panchina li rende tra i principali antagonisti della Juve nei pronostici. 

Scommettere online è molto comodo perché permette di poter giocare in ogni momento e da casa propria. Per farlo è sufficiente iscriversi e creare il proprio account su cui caricare le cifra desiderata e iniziare a scommettere. Rabona offre inoltre un bonus di benvenuto per i primi iscritti del valore di 100 euro che possono essere spesi per le proprie giocate.  

Se poi si vuole spaziare oltre il calcio, non solo vengono proposte scommesse su numerosi altri sport, dal basket al tennis, fino al badminton. Ma è possibile anche giocare al Casinò online con tutta la gamma di giochi che un vero casinò offre, ma in comodamente a casa propria: dalla roulette alle slot fino al black jack e anche in questo caso con un ricco bonus di benvenuto.  

Dunque, la Serie A riparte e ci indica che l’autunno è alle porte. Quale modo migliore per iniziare una nuova stagione che scommettere sul suo finale? Juve, Inter o l’outsider che nessuno si aspetta?

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Palestre e sport dilettantistico contro nuove chiusure: “Categoria soffre crisi invisibile”

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha dato una settimana di tempo alle palestre per “mettersi in regola”, pena la chiusura del...

Covid, stop a movida a Torino dalle 21

Sarà firmata domani dopo un’incontro con le associazioni di categoria l’ordinanza del Comune che ferma la livida nei luoghi di maggior frequentazione....

Didattica a distanza e centri commerciali chiusi nei weekend: Cirio firma nuova ordinanza

Conferma le indiscrezioni della vigilia Alberto Cirio con la nuova ordinanza firmata per evitare il diffondersi del Covid.  Didattica...

Covid in Piemonte sei decessi, oltre mille i contagi da ieri

I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 46.319 (+ 1396 rispetto a ieri), di cui 786 (56%) sono asintomatici. 

Covid torna la didattica a distanza. Grimaldi: “La sanità piemontese non ha retto l’urto”

“Più trasporti? Più vigilanza attiva? Tamponi più rapidi? Macché. L'unica soluzione della Giunta per ridurre i contagi è tornare alla didattica a...