10.8 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Torna la giornata giovani di Collisioni

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sabato 16 luglio Collisioni dedicata una giornata di concerti non-stop con un biglietto popolare a tutti i giovani.

La giornata si aprirà con il concerto di Madame, l’autrice di Voce, Marea e Schiccherie e tanti altri brani memorabili della nuova scena musicale italiana che si è imposta come la miglior cantante della sua generazione. Seguirà Tananai,che dopo l’esperienza sanremese con Sesso Occasionale, brano certificato disco d’oro, con più di 14 milioni di stream, ha appena pubblicato la sua Baby Goddam, già entrata nelle prime posizioni della Top Ten. Toccherà poi a Sangiovanni, l’artista multiplatino che ha scalato le classifiche italiane con brani quali Malibù, Lady e tutta la Notte e si è aggiudicato il quarto posto al festival di Samremo con la bellissima Farfalle. 

In questa maratona non stop di concerti, salirà poi sul palco Frah Quintale, l’artista disco di platino con il suo album d’esordio Regardez Moi, che con la sua musica e il suo immaginario ha cambiato il gioco del pop italiano. E lo ha sempre fatto a modo suo, con quella freschezza che caratterizza ogni suo brano. Un artista dalle intuizioni sempre originali che con il nuovo doppio Album Banzai ha portato nuova linfa vitale alla musica italiana

La giornata si concluderà con il concerto di Coez, uno dei padri fondatori dell’indie music italiana autore di brani fondamentali come La Musica non c’è e E’ Sempre Bello, Domenica, Faccio un Casino, Le Luci della città che torna a Collisioni dopo l’annullamento della sua data a Barolo nel 2020 a causa dello stop ai concerti imposto dalla pandemia. 

I biglietti per la Giornata Giovani di Collisioni saranno in vendita a partire da martedì 29 marzo alle ore 11,00 su Ticketone e sugli altri circuiti autorizzati. La giornata comprensiva di cinque concerti, avrà un prezzo popolare di 30 euro più diritti di prevendita dei gestori, vale a dire di 6 euro a concerto. Una scelta che Collisioni ha fatto insieme ai suoi partner per sostenere il mondo giovanile, dopo due anni di isolamento, palchi spenti e disgregazione delle reti sociali. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano