7.3 C
Torino
martedì, 13 Aprile 2021

Tav, Costa: “Con Torino-Lione emissioni per 10 milioni tonnellate di CO2”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La valutazione ambientale fatta dal gestore francese, per quanto riguarda la costruzione del Tav, Treno ad Alta Velocità, il cui passante, dalla Francia in Italia, è in Piemonte, produrebbe nell’aria una quantità pari a 10 milioni di tonnellate di CO2.

“Il gestore dell’infrastruttura francese ha stimato che la costruzione del collegamento Lione-Torino genererà 10 milioni di tonnellate di emissioni di CO2″. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, in una conferenza stampa via web con alcuni corrispondenti stranieri.

Costa ha inoltre osservato che: “Poche settimane fa la Corte dei conti europea ha sottolineato che ci vorranno almeno 50 anni per compensare queste emissioni, ben al di la’ degli obiettivi europei per la riduzione delle emissioni”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano