4.8 C
Torino
giovedì, 1 Dicembre 2022

Studenti in corteo a Torino: “No governo Meloni No scuola azienda”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono alcune centinaia gli studenti delle scuole superiori torinesi che si sono radunati in piazza XVIII Dicembre a Torino per dare vita un corteo nel quadro della mobilitazione nazionale degli studenti.
‘No governo Meloni No scuola azienda” è quanto si legge sullo striscione posizionato alla testa della manifestazione di protesta rivolta contro la “scuola del merito” che “esclude e si basa eccessivamente sulla competizione”.
“Il ministero dell’istruzione del governo Meloni – affermano i dimostranti – è diventato il ministero “merito”. A guidarlo Giuseppe Valditara, tra i responsabili della riforma Gelmini che tagliò 10 miliardi di euro alla scuola tra 2008 e 2010. Non c’è nessuna vera meritocrazia in un sistema scolastico con sempre meno diritto allo studio. Mediamente 100 mila studenti ogni anno abbandonano la scuola”. 

Il corteo si è fermato all’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e corso Duca degli Abruzzi a pochi isolati dalla sede dell’Unione Industriale. I giovani hanno dato alle fiamme un modello di cartone con il logo di Confindustria.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano