13 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Siria, l'impresa dei curdi: Kobane è quasi libera

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

«Kobane è quasi libera», così ha dichiarato, alla Bbc, Baharin Kandal, comandante militare del Ypg, sigla curda impegnata insieme al Pkk nella guerra contro l’Isis. Le forze dei miliziani islamisti sono state respinte da quasi tutto il territorio della città siriana grazie alla resistenza dei peshmerga curdi, allontanando momentaneamente il pericolo Isis dal confine con la Turchia. I combattenti del sedicente Stato Islamico si sono ritirati da tutte le aree tranne che da due, situate nei quartieri orientali, dove realisticamente si giocheranno militarmente le ultime battaglie prima di poter definire Kobane come un centro totalmente esente dalla minaccia della bandiera nera.
Solamente qualche giorno il vessillo dell’Isis innalzato dai miliziani islamisti è stato rimosso dalla collina di Tall Shahir, alle porte della città curda. Segno simbolico del conflitto ma anche significativa vittoria militare, vista l’importanza strategica del riconquistato promontorio situato nell’ovest di Kobane. L’Isis si è parzialmente ritirato, le milizie curde sono riuscite a farlo arretrare di circa quattro chilometri verso est.
Nonostante le previsioni, dall’inizio della guerra, dessero Kobane come oramai perduta, i curdi hanno impedito che Kobane cadesse nelle mani dell’Isis, non permettendo loro di conquistare un territorio confinante con la Turchia così come di prendere un centro che gli avrebbe consentito il controllo del nord della Siria. Kobane: un’impresa curda, che non ha potuto contare sul sostegno turco, anzi, e che non può essere descritto come eminente beneficiario dei raid condotti dalla coalizione internazionale.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano