14 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Sigarette elettroniche, stop alla maxi tassa

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ottime notizie per i produttori e i rivenditori di sigarette elettroniche. Il Tribunale Regionale del Lazio, accogliendo l’istanza delle aziende italiane aderenti a Anafe – Confindustria, ha sospeso la maxi tassa sul prezzo dell’e-cig e dei prodotti accessori. Non solo. Bloccato anche l’obbligo che imponeva l’autorizzazione a venderle, che le equiparava così alle sigarette tradizionali. Ora la decisione finale sul mega balzello spetta alla Corte Costituzionale. Intanto, le imprese potranno continuare a commercializzare il prodotto alle stesse condizioni di prima. Ora, i produttori di liquido chiedono al governo di riaprire un tavolo di attuazione della delega fiscale per rivedere la legge e il Presidente di Anafe-Confindustria ricorda che in soli 2 anni, il mercato della sigaretta elettronica ha generato più di 5.000 posti di lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano