7.6 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Scioperano gli addetti dei Supermercati Pam

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Incroceranno le braccia per l’intero turno di lavoro i lavoratori Pam Panorama di Torino, domani giovedì 23 dicembre, nell’ambito dello sciopero nazionale indetto dalle segreterie confederali per chiedere l’apertura di un tavolo al ministero dello Sviluppo economico.

La mobilitazione, che segue quelle già indette a novembre e dicembre scorsi, è stata organizzata per denunciare il deterioramento delle condizioni di lavoro e le situazioni critiche che si trascinano irrisolte da mesi. 

“In alcuni punti vendita – dichiara Luca Sanna della Uiltucs Torino – l’azienda ha internalizzato dei servizi tra cui quello di pulizia, scelta che ha aggravato la disorganizzazione del lavoro. Nei giorni scorsi l’azienda è stata inoltre condannata in via definitiva dal Tribunale del lavoro di Torino per aver imposto la fruizione delle ferie ai propri dipendenti, un segnale indicativo del clima che si respira nei supermercati del gruppo”.

I deludenti risultati di business e l’incremento dell’indebitamento sono ulteriori fattori di preoccupazione per il futuro dei circa 300 lavoratori impiegati nei supermercati Pam Panorama del Torinese. 

È urgente un confronto al Mise per ottenere un piano nazionale di rilancio, rivendicare una migliore organizzazione del lavoro presso i punti vendita e per far comprendere al management aziendale che è urgente un confronto sindacale per trovare soluzione a una situazione di criticità perdurante.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano