16.3 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Sarà il Comitato per l'ordine e la sicurezza a decidere sullo sgombero dell'ex Moi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Dopo la decisione del gip di Torino del sequestro preventivo delle palazzine occupate dell’ex Moi, la questione passa ora sul tavolo del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.
Un vertice che si terrà nei prossimi giorni e a cui parteciperanno anche esponenti del Comune per decidere le date e le modalità dello sgombero del villaggio olimpico da quasi due anni occupato da profughi e immigrati.
La preoccupazione principale, infatti, è quella di eventuali tensioni e proteste da parte non solo degli occupanti ma dei gruppi che da sempre sostengono le posizioni di chi abita all’ex Moi. Inoltre, la città di Torino dovrà trovare anche delle soluzioni abitative per ricollocare le centinaia di persone che occupano le palazzine.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano