8.6 C
Torino
sabato, 18 Maggio 2024

San Salvario, chiede denaro per restituire cellulare e chiavi rubate

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Li avevano derubati di soldi, smartphone e chiavi dell’auto approfittando di una distrazione mentre erano usciti dall’auto, riuscendo ad aprire la portiera del lato passeggero e sottraendo quanto presente sul sedile. Vittime, cadute nella trappola di tre uomini, due cittadini olandesi che la polizia ha osservato intente a dialogare con un cittadino marocchino nella notte di venerdì tra via Principe Tommaso angolo corso Marconi.

L’uomo infatti aveva chiesto loro la somma di 400 euro per restituire i beni asportati. Dopo aver prelevato del denaro al bancomat, la vittima aveva consegnato una prima tranche di 150 euro, denaro poi trovato in possesso del quarantenne, ricevendo in cambio lo smartphone. A seguito della richiesta di ulteriori 250 per la restituzione delle chiavi dell’auto, era nata una colluttazione che aveva portato i complici del cittadino marocchino a fuggire prima del transito della volante.

Il quarantenne cittadino marocchino è stato arrestato per estorsione in concorso.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano