7.6 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Salvini appeso a testa in giù a Torino, la solidarietà di Stefano Lo Russo (Pd)

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

«Salvini a testa in giù in centro a Torino. Che squallore. Quanto odio. Noi rispondiamo con idee, cuore e coraggio, so che siamo in tantissimi, vero?», questo è stato il commento del ministro dell’Interno Matteo Salvini su Twitter in cui ha postato le foto scattate dai nostri cronisti e pubblicate sul nostro quotidiano Nuova Società relative ad un murales apparso in piazzale Valdo Fusi a Torino, in cui il leader della Lega è raffigurato a testa in giù.
Ora arriva la condanna di quest’azione da parte del Partito Democratico e la solidarietà per bocca del capogruppo in consiglio comunale dei Dem Stefano Lo Russo.
«Esprimiamo la nostra piena solidarietà al Ministro dell’Interno Matteo #Salvini per il grave episodio del murales apparso a Torino che lo ritrae a testa in giù. Siamo quanto di più lontano politicamente dalle sue posizioni e dalle sue azioni ma questa cultura dell’odio non ci appartiene», dice Stefano Lo Russo.


foto di Nuova Società

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano