8.5 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Saluzzo, arrestato latitante grazie a Facebook

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Andrea Doi

È stato incastrato da un post su Facebook. Un messaggio di troppo ai parenti: così un 39enne di Saluzzo è stato arrestato. L’uomo era ricercato da quattro anni per una condanna da scontare per dei reati commessi nel 2000. Aveva fatto perdere le sue tracce, cercando di ricostruirsi una vita in Spagna, dove aveva aperto una gastronomia.
Ma è stato tradito dal Natale e dalla nostalgia per casa. Per comunicare ai parenti il suo ritorno a Saluzzo aveva scritto un post su Facebook, che però era controllato dai carabinieri, ai quali è bastato aspettare che fosse a casa per arrestarlo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano