9.2 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Sala Rossa, 18 luglio il primo consiglio comunale del dopo Fassino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La prima seduta del Consiglio Comunale di Torino è stata convocata per il prossimo 18 luglio nella Sala Rossa di Palazzo Civico. Un consiglio totalmente rinnovato dopo l’elezione della sindaca Chiara Appendino, che ha portato alla maggioranza il Movimento Cinque Stelle, che conterrà su 24 consiglieri. All’opposizione il Partito democratico con otto consiglieri, uno per i moderati, uno per la Lista Civica per Fassino, uno per la Sinistra, tre per il centrodestra e uno per la Lega Nord.
L’ordine del giorno è stato discusso , in una riunione preparatoria con i consiglieri comunali “anziani”, ovvero i più votati per ogni lista  e i candidati sindaco risultati eletti (Fassino, Morano, Napoli, Rosso), presieduta dalla sindaca. Il 18 luglio si procederà  alla convalida degli eletti e al giuramento di Chiara Appendino.
Quindi, ci sarà l’elezione del presidente e dei due vicepresidenti del consiglio comunale e verrà comunicata ufficialmente la composizione della Giunta.
Si procederà poi alla nomina dei tre membri effettivi e dei tre membri supplenti della Commissione Elettorale Comunale che saranno in carica per il prossimo quinquennio, da scegliere tra i consiglieri comunali.
Infine, verrà affrontata la delibera proposta dalla sindaca Appendino e dall’assessore al bilancio Sergio Rolando sui “Criteri generali in materia di ordinamento degli Uffici e dei Servizi”. La delibera sarà preventivamente discussa la settimana prossima in un’altra seduta di Commissione con Appendino, l’assessore Rolando, i consiglieri comunali anziani e i candidati sindaco eletti.
Nella stessa riunione verrà anche esaminata la questione degli uffici e del personale dei Gruppi consiliari.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano