11.7 C
Torino
venerdì, 26 Febbraio 2021

Ritorno a scuola per Anita e Lisa. Gli studenti delle superiori protestano contro la Dad

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Riapertura per le scuole in Piemonte. Con primarie e medie in presenza e ancora didattica via web per licei e istituti superiori. Il suono della prima campanella dopo le vacanze di Natale accompagna il rientro in aula degli alunni della seconda e terza media, che dallo scorso novembre erano stati costretti alla Didattica a distanza. 

A tornare a scuola anche Anita e Lisa, le due dodicenni della Italo Calvino diventate simbolo della protesta anti-Dad. “Non vedevamo l’ora”, dicono entrando a scuola dopo aver ritrovato e salutato i compagni di classe ed essere anche passate in piazza Castello, dove invece gli studenti del liceo proseguono la protesta visto che rientreranno in aula solo il 18 gennaio

Riapertura scuole in Piemonte: la protesta contro la Dad

Proprio in piazza Castello a simboleggiare la vicinanza delle due ragazze a chi ancora lotta contro la Dad ci sono i loro banchi, quei due tavoli usati per fare lezione nei mesi scorsi, con un cartello con il loro nome sopra.

Mentre invece davanti al Palazzo della Regione Piemonte i ragazzi del Laboratorio Studentesco hanno messo dei banchi vuoti, “come sono vuoti – dicono – quelli delle aule nelle scuole”. “La dad non risolve nessun problema – spiega Bianca, portavoce di Last – vogliamo la riforma della scuola e bisogna investire sui trasporti e sulla sanità”. 

Gli studenti, come nel film ‘Attimo fuggente’, sono saliti sui banchi e hanno acceso dei fumogeni. Insieme ai ragazzi in piazza c’erano anche gli insegnanti e i genitori del movimento Priorità alla scuola.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano