13.2 C
Torino
mercoledì, 29 Maggio 2024

Regione, per l'amianto un nuovo piano regolatore

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La Regione Piemonte pronta a varare un nuovo piano regolatore contro l’amianto. Sì, perché l’attuale, che risale al 2011, dovrebbe essere revisionato a breve in Giunta e poi in aula. È questo l’intento degli assessori regionali alla Sanità e all’Ambiente Antonio Saitta e Alberto Valmeggia, a termine di un tavolo sul Comitato Strategico Amianto convocato oggi a Casale Monferrato.
«Questa città, che ha pagato un prezzo altissimo all’amianto, deve diventare un centro di eccellenza per la ricerca contro il mesotelioma: ne ha tutte le caratteristiche – ha affermato Saitta – Lavorerò per questo con il dottor Oscar Bertetto, coordinatore della Rete oncologica piemontese e con il professor Giorgio Scagliotti direttore del Dipartimento di Scienza Cliniche e Biologiche dell’ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano per dare nuovo impulso ai progetti sulla ricerca».
Il presidente del Comitato Strategico Amianto è Titti Palazzetti, sindaco di Casale Monferrato. L’obiettivo è di occuparsi di un’emergenza ambientale e sanitaria che ha provocato troppe vittime.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano