13.5 C
Torino
domenica, 23 Giugno 2024

Rapina in banca, arrestato un carabiniere

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Tra gli arrestati per la rapina di ieri mattina all’Unicredit nelle Valli di Lanzo, c’è anche un carabiniere. A stringere le manette intorno ai polsi del militare sono stati proprio i suoi stessi colleghi.
Il fatto è avvenuto ieri poco dopo le 13, alla filiale Unicredit di Ceres, nel torinese, dove quattro uomini mascherati si sono impossessati del denaro a disposizione della filiale e dei beni custoditi in alcune cassette di sicurezza. Prima di scappare, i quattro hanno chiuso i dipendenti in un locale dell’istituto di credito. Poi sono fuggiti a bordo di due vetture, risultate rubate alcuni giorni fa nel capoluogo piemontese per rifugiarsi in casa del complice in divisa.
Il carabiniere arrestato, non solo sarebbe stato coinvolto nella rapina in banca, ma sarebbe proprio il basista della banda composta come detto da cinque persone, rintracciata da un vigile urbano che avrebbe assistito al colpo per poi inseguirli.
Il bottino è stato recuperato e restituito alla banca.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano