15.3 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Presa coppia che rubava rame nei cimiteri

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Frequentavano i cimiteri del canavese per rubare il rame delle tombe. A scoprire l’attività della coppia di italiani, 38 anni lei 39 lui,gli uomini dei Carabinieri di Chivasso che li hanno fermati nei pressi della loro abitazione a Barone Canavese.
Quando gli agenti dell’Arma si sono avvicinati loro, infatti, hanno trovato nelle tasche dell’uomo 72 tasseli e 74 viti di rame di quelle usate per fissare i loculi oltre a fili di rame per un totale di 3 chilogrammi. Mentre la donna ha consegnato spontaneamente 13 staffe in ottone per un totale di 90 centimetri.
Ma non finisce qui: nella loro abitazione i due nascondevano altro rame e un vero e proprio arsenale per smantellarlo. Secondo i Carabinieri il materiale sarebbe riconducibile a quello sottratto nel mese di febbraio dai cimiteri di Candia e Orio Canavese.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano