16.2 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Politecnico, aumentano le iscrizioni. E tornano le lezioni in aula

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Covid non ferma il Politecnico di Torino dove anche quest’anno le iscrizioni sono in aumento, confermando il trend positivo dell’ateneo torinese. 

In particolare aumentano del 15 per cento per la facoltà di Architettura con il 50 percento degli iscritti provenienti da fuori città. Lo stesso dato anche per gli iscritti a Ingegneria, dove molti sono stranieri. 

“Il 28 settembre apriremo i corsi – ha dichiarato il rettore Guido Saracco – e lo dico con una certa emozione in quanto la maggior parte sarà in presenza. Ma il nostro ateneo è in grado, grazie all’enorme lavoro fatto dai docenti e da tutto il personale, di garantire anche tutti i corsi online. Penso per esempio ai tanti stranieri o comunque a tutti gli studenti impossibilitati a venire regolarmente a Torino. Proprio questa garanzia credo abbia influito alla crescita dei nostri iscritti. Questo Paese ha molto bisogno di vedere aumentate la popolazione universitaria, per cui questi dati mi rendono felice e orgoglioso. Appena possibile cercherò di capire se si tratta di una nostra prerogativa o, come auspichiamo tutti, di un trend nazionale”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano