14.8 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Pnrr, 100 milioni per il Parco del Valentino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Cento milioni per cambiare il volto del Parco del Valentino. Nell’ambito del Pnrr il ministro della cultura Dario Franceschini ha presentato tra i 14 progetti del piano dei Grandi Attrattori Culturali anche quello della Città di Torino per dare nuova vita al parco. 

“Una cifra mai vista per questo luogo simbolo di Torino, dove si incontrano da sempre natura, storia, cultura, commercio. Reso vivo, tutto l’anno, da migliaia e migliaia di cittadini che ne fanno uno dei più grandi spazi di ritrovo” commenta la sindaca Chiara Appendino

“Con questi fondi potremo dare concretezza a progetti cruciali per il rilancio, del parco e di tutta la Città. Tornerà la navigazione sul Po con battelli elettrici. Rivedremo i Murazzi (già previsti quest’anno se non fosse stato per il Covid). Nascerà una nuova biblioteca Civica ad alto tasso di tecnologia e digitalizzazione. Cambierà volto il Teatro Nuovo e verrà riqualificato il Borgo Medievale” prosegue la prima cittadina. 

“Insomma, a chi verrà dopo di noi consegniamo in eredità un progetto di piena riqualificazione del Parco del Valentino, che guarda alle persone, alla sostenibilità, alla cultura e all’innovazione e che andranno gestite con la massima responsabilità. Un ringraziamento al Ministro Franceschini e un grazie a tutte e tutti coloro che lo realizzeranno” conclude Appendino. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano