12.5 C
Torino
venerdì, 31 Maggio 2024

Piera Levi Montalcini contro Beppe Grillo

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Anche dal Piemonte una voce si leva contro l’ultimo post di Beppe Grillo, in cui il leader del Movimento 5 Stelle riscrive l’incipit del capolavoro di Primo Levi “Se questo è un uomo”, trasformato in “Se questo è un Paese”. È quella di Piera Levi Montalcini, capolista dei Moderati in Regione e nipote del premio Nobel Rita Levi Montalcini. «Quanto fatto da Grillo è vergognoso – commenta infatti ¬ In questo modo si offende la memoria di chi e’ morto nei campi di concentramento. La politica non dovrebbe mai abbassarsi così tanto. Una strategia per apparire ma che alla fine sarà un boomerang per Grillo».

 ©RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 
 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano