8.5 C
Torino
sabato, 25 Maggio 2024

Pd Torino, contro il malcostume politico opposizione ferma e intransigente

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Se prima c’erano solo i sospetti adesso abbiamo la certezza. Il Pd di Torino e provincia che ha votato a segretario il candidato Morri è peggio, molto peggio, della Dc e del Psi torinesi della fine della prima repubblica.
Ras delle tessere, arroganza insopportabile, pacchi di tessere a gogò, stravolgimento delle regole congressuali e profondo malcostume politico.
Certo, si attenuano di molto le ragioni politiche per stare in un partito del genere. L’unico elemento che trattiene molti di noi a restare in questo partito è l’opposizione totale e radicale a questo malcostume politico di cui è garante il neo segretario provinciale. Che, dopo aver coperto questo squallore noto a tutti, adesso distribuisce patenti di rinnovamento a destra e a manca.
Una opposizione politica ferma e intransigente resta, a Torino e provincia, l’unico modo per poter continuare a militare in un partito del genere.
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano